Dicembre - 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
01
02 03 04 05 06
07
08
09 10 11 12 13
14
15
16 17 18 19 20 21
22
23 24 25 26 27 28
29
30
31  

domenica, 01. dicembre 2019
sabato, 07. dicembre 2019
gh
domenica, 08. dicembre 2019
sabato, 14. dicembre 2019
gh
domenica, 15. dicembre 2019
gh
DoReMi & FaSolLa
Teatro in lingua tedesca


15 dicembre 2019, ore 17:00
gh
domenica, 22. dicembre 2019
"Una valigia piena di Natale"
Concerto


22 dicembre 2019, ore 18:00
gh
lunedì, 30. dicembre 2019

Coming up next

gh

ORGANIZZATORE
Euregio Kulturzentrum

DATA
28 aprile 2019

INIZIO
20:00

DOWNLOADS
28.04._Davic-Helbock_digital.pdf (1.0 M)



David Helbock´s Random/Control

Jazz


David Helbock - piano, electronics & percussion                                        
Andreas Broger - saxophones & various reeds instruments                       
Johannes Bär - trumpet & various brass instruments

Sul palco troviamo oltre una ventina di strumenti, ma solo tre musicisti: David Helbock di solito si cimenta su quelli a tastiera, Johannes Bär è il responsabile degli ottoni: tromba, flicorno tenore, corno alpino e tuba; Andreas Broger invece si occupa dei legni: sassofoni, clarinetti, flauti. Gli esuberanti due fiatisti si sono formati al Mozarteum di Salisburgo.
David Helbock nel suo CD ha preso spunto da pianisti jazz che predilige, arrangiandone i brani più famosi: nuove versioni di Watermelon Man (Herbie Hancock) o Bolivia (Cedar Walton), My Song (Keith Jarrett) e via dicendo.
Così, negli anni, la band ha sviluppato un suo proprio sound, indipendentemente dalla musica originale scelta da Helbock – sia musica folk austriaca usata in passato o proprie composizioni – il loro sound suona sempre come un “Random/Control” – un ottovolante di sensazioni, musica da assaporare con tutti i sensi.


Prenotazione biglietti

Biglietti, prezzo intero 15 Euro
  Biglietti, ridotto:
bambini <15, studenti 10 Euro
persone 65+ 10 Euro
50% GHT CultureCard 7,5 Euro


MENÜ